La partita odierna evoca inevitabilmente lo spareggio play out di 4 anni fa. Noi eravamo testimoni come spettatori e di quell'incontro conserviamo le lacrime d'affetto di alcuni gialloblu, il tifo sfegatato degli ospiti e il duro verdetto.

Quest'oggi invece altra musica altro risultato, come all'andata. Primo tempo con un sostanziale equilibrio con il Roccasicura però in grado di affondare in più di una circostanza. 

Pronti via e la Maronea passava in vantaggio con un bel tiro dal limite dell'area. Al 10 il pareggio di Antonio Vacca abile a vedere il portiere lontano dai pali, palombella da 40 metri in fondo al sacco. 

Sempre nella prima frazione al 36 un cross di Cristina per un impatto al volo di Padula a fil di palo.

Al 37 un in credibile slalom del 10 locale che arrivava fino ai piedi di Ciarlone palla al centro e occasione sfumata per gli ospiti.

Ripresa con i gialloblu padroni del campo ma poco cattivi sotto porta. Al 12 il vantaggio da una palla sporca dopo calcio d'angolo. Poi la sagra delle occasioni mancate. Dalla tribuna ne abbiamo perso il conto. 

La partita sarebbe dovuta finire prima ma i gialloblu hanno voluto mantenere la suspense fino al 95 esimo per la gioia degli spettatori.

Ultima partita 2016 2017 domenica prossima in casa contro il Boiano oggi matematicamente promossa in eccellenza. Quota 50 punti nel mirino. Possibilmente avanti di gran carriera gialloblu !!! {#emotions_dlg.tongue_out}

FORZA ROCCA SIEMPRE !!!!!!!!!

Contatore accessi gratuito