Dopo l'importante vittoria di Guglionesi abbiamo rivolto qualche domanda al Mister che vi riportiamo. Complimenti a tutto il gruppo soprattutto per come è maturata, in svantaggio nel primo tempo per 2 a 1.

 

1) Mister nel secondo tempo hai cambiato modulo, puoi darci qualche dettaglio in più


( Mister ) Si cambiando modulo potevo far male alle spalle dei loro centrocampisti. Abbiamo sfruttato le zone libere.

 

2) Sempre nel secondo tempo la squadra è parsa più determinata più consapevole più vogliosa, cosa hai detto ai giocatori nell'intervallo ?

 

( Mister ) Nell'intervallo ho detto loro che sono una gran squadra, devono credere nei loro mezzi. E' un concetto che ripeto loro dall'inizio della stagione.

 

3) La vittoria è merito di tutta la squadra ma possiamo dire che "San" Maggi ci ha tenuto in vita nel primo tempo ?

 

( Mister ) Beh, Maggi fa parte di quei giocatori importanti che ci devono far crescere. Lui è stato bravissimo come tutti poi.

Vittoria d'autorità in terra foggiana. I gialloblu mettono in mostra tenuta fisica e padronanza di gioco. Senza se e senza ma; emblematico il S.V. per Francesco "barbuto" Maggi.

 

Dal minuto, 1h 4m 40s, il servizio in onda su telemolise domenica sport


Dal minuto 1 . 32 . 30 

E' partita quest'oggi al DI PLACITO con il pubblico degli eventi importanti, la stagione 2018/2019. I gialloblu impattano 0 0 contro la formazione pugliese del PIETRAMONTECORVINO. Due legni clamorosi colpiti da LOMBARDI 2°; evento insolito quanto sfortunato.

Ricordiamo che quest'anno i gialloblu saranno in onda su telemolise, seguite i canali televisivi dell'emittente oltre che la pagina YOUTUBE.

AVANTI !!!

Colpo da 90, Vincenzo Mingione classe 1991 nato a Pomigliano D'Arco è gialloblu. Sottoscritto il cartellino poche ore fa sotto la "vigile" presenza del direttore Giorgio Palmegiano.

Vincenzo, dotato di ottima tecnica e grande duttilità è uno dei migliori centrocampisti della categoria. Nella sua carriera 7 campionati di eccellenza e 3 di serie D.

BEN ARRIVATO VINCENZO MINGIONE !!!

 

 

 

 

Eh già cari tifosi ed appassionati, l'US ROCCASICURA torna a scrivere la storia con l'ufficialità del campionato di eccellenza per la stagione 2018/2019.

Era dalla stagione 2010/2011 che i gialloblu mancavano dal massimo torneo regionale.

I propositi societari mirano a mantenere e consolidare la categoria. Il nuovo assetto vede il professore Francesco Paolo Traisci, Presidente, il dottore Gianvito Zarlenga, Vicepresidente, la signora Carolina Ciarlone, Presidente Onorario e Giorgio Palmegiano, direttore generale.

Ufficiali gli arrivi del portiere Francesco Maggi, noto ai più per aver già militato nell'Isernia e nel Vastogirardi e del centrocampista di origine brasiliane Willian Dos Santos Renzulli. Ufficiale anche l'arrivo dei difensori Mattia Gentile e Di Giulio Gian Lorenzo.

 

La società inoltre desidera ringraziare tutti i calciatori che hanno già intrapreso altre avventure, a loro va un in bocca al lupo caloroso e sincero.

 

SUA ECCELLENZA ROCCASICURA SCALDA I MOTORI !!!

Al 120esimo della contesa il Roseto si aggiudica la finale play off 2017 2018 del campionato di promozione ed acquisisce di diritto il titolo di partecipazione per l'eccellenza molisana. I gialloblu pure, in via ufficiosa. In estrema sintesi, le salvezze contemporanee in serie D di Agnone e Campobasso, liberano un ulteriore posto nella griglia dell'eccellenza 2018 2019 che i gialloblu hanno diritto ad occupare come prima priorità nei ripescaggi.

Contesa sostanzialmente bloccata per tutta la partita con le due squadre che non hanno espresso tutto il loro potenziale. Ottima la cornice di pubblico con la presenza dell'emittente televisiva Telemolise. Ci sia consentito esprimere qualche perplessità sulla direzione di gara; tra le altre cose la rete è maturata su posizione di fuorigioco. Dalle immagini in nostro possesso infatti più di un calciatore del Roseto era in posizione irregolare al momento del colpo di testa del portiere. Il guardalinee nella circostanza era nella migliore

...

Fissata ufficialmente la data della finale play off per l'ultimo posto in categoria superiore, sarà Roccasicura contro la vincente della semifinale Roseto - Ururi.

I gialloblu in ragione del distacco inflitto al Vairano saltano di diritto la semifinale; solo ( si fa per dire ) un ultimo sforzo, l'ultima curva per il ritorno nella categoria massima regionale a distanza di otto anni da quel 9 maggio 2010 impresso nei ricordi roccolani. 

Ottimismo e fiducia in casa gialloblu e tanta voglia di centrare il risultato finale.

TU NON MANCARE, 13 MAGGIO 2018, AL DI PLACITO, ORE 15.00

TORNIAMO TUTTI INSIEME A SCRIVERE LA STORIA !!!

 

In occasione del 25esimo anniversario della scomparsa, il professore Traisci, il vice Presidente Zarlenga, il direttore Palmegiano, il tesoriere Capretta Mario, il segretario Milano, i consiglieri Lombardi Amico e Pasqualino, Ciarlone, Ciampitti, Capretta Remo, Di Pardo ricordano il primo Presidente dell'US ROCCASICURA, FERNANDO PISCITELLI.

Un abbraccio a Carla ed Emanuele.

 

Contatore accessi gratuito